Andrea Montanino

Direttore Centro Studi
Confindustria

Andrea Montanino è il Capo economista di Confindustria. Tra il 2012 e il 2017 ha lavorato a Washington D.C., prima come Direttore esecutivo del Fondo Monetario Internazionale (FMI), rappresentando i governi di Italia, Albania, Grecia, Malta, Portogallo e San Marino, e successivamente ha ricoperto il ruolo di C. Boyden Gray Fellow e Direttore del Global Business and Economics Program presso l'Atlantic Council.
In precedenza è stato funzionario di carriera presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ricoprendo il ruolo di consigliere economico e capo della segreteria tecnica del Ministro Padoa-Schioppa e di Dirigente Generale del Dipartimento del Tesoro. In quel periodo è stato anche membro non esecutivo di F2i, del Fondo Italiano di Investimento, di Sogei e Vice Presidente di MedioCredito Centrale - Banca del Mezzogiorno. In precedenza è stato economista alla Commissione europea e alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Ha un dottorato in politica economica presso l'Università di Roma "La Sapienza" e un Master of Science alla London School of Economics.